Spaghetti alla San Giuannin

Spaghetti alla San Giuannin

Per gli Spaghetti alla San Giuannin, o San Giuannid servono davvero pochi ingredienti per improvvisare un piatto semplice, veloce e gustoso

La differenza la fa la genuinità dei prodotti pugliesi, quei pochi, poveri e fondamentali che si ha la certezza di trovare in tutte le case del sud. Primo piatto semplice, veloce e gustoso della cucina popolare pugliese che in pochi minuti può rallegrare la compagnia.

Ingredienti per 5 persone
400 g di spaghetti esSenza Glutine
500 g di pomodorini ciliegini oppure 4-5 pomodori San Marzano
2 spicchi d'aglio
6 cucchiai di olio extravergine d’oliva
peperoncino piccante secco
2 cucchiaini di capperi dissalati
6 filetti di acciughe sott'olio
sale q.b.

Preparazione
Portare ad ebollizione una pentola d’acqua salata per la pasta.
Soffriggete in una padella l’aglio, il peperoncino e le alici; aggiungete i pomodorini a metà, le olive snocciolate o i capperi ed un po d’acqua di cottura degli spaghetti esSenza Glutine. Lasciate cuocere a fuoco lento per circa 15 minuti e appena l'aglio sarà dorato, toglietelo dalla padella se si gradisce solo l'odore.
Fate molta attenzione alla cottura degli spaghetti che vanno scolati al dente. Aggiungete gli spaghetti al condimento e saltateli in padella per qualche minuto per farli insaporire e amalgamare bene al sugo.
Pronti per essere serviti, con un bicchiere di vino sono il piatto della felicità. Impiattate gli spaghetti esSenza Glutine, cospargendoli di pecorino grattugiato e foglioline di basilico e… buon appetito.