Panzerottini dolci ricotta e limone

Panzerottini dolci ricotta e limone

I panzerotti baresi hanno anche una “versione dolce” golosissima con un ripieno semplicissimo con ricotta, zucchero e uovo.....provateli, sono squisiti!!

Ingredienti per 25 /30 panzerotti dolci ricotta e limone

Per l’impasto
1 kg di mix Farina Bianco Pane esSenza Glutine
500 ml di acqua tiepida
10 gr di lievito di birra
15 gr di zucchero
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
15 gr di sale

Per il ripieno
1/2 kg Ricotta vaccina ben sgocciolata (meglio se del giorno prima)
4 cucchiai zucchero semolato
2 tuorli
buccia grattugiata di un grosso limone

Preparazione
Per preparare l’impasto versate su un piano il mix di farina a fontana, sale fino, zucchero e poco per volta acqua tiepida in cui avete fatto sciogliere il lievito. Impastate rigorosamente a mano fino a che l’impasto non risulterà liscio e della consistenza della pasta per pizza. È importante “non far incontrare” lievito e sale, perchè quest’ultimo, a contatto diretto con il lievito, potrebbe compromettere la lievitazione. Per questo, aggiungete il sale come ultimo ingrediente.
Una volta terminato di impastare formate una palla e fate lievitare per circa 2 ore. L’impasto dovrà raddoppiare.
Ora preparate il ripieno. Grattugiate la buccia del limone in una ciotola, aggiungete lo zucchero semolato e mescolate. Aggiungete poi la ricotta ben sgocciolata e amalgamate. Infine, unite anche i due tuorli e lavorate con una forchetta, finchè non otterrete un composto omogeneo.
Formate delle palle con l’impasto e stendetele con il matterello fino ad ottenere un cerchio non troppo spesso. Su una metà, mettete un cucchiaino abbondante di impasto. Inumidite i bordi del panzerottino con un po’ d’acqua e richiudete formando una mezzaluna. E’ importantissimo sigillare bene i bordi con le dita o con una forchetta, esercitando pressione con le dita perchè altrimenti rischiereste la rottura durante la frittura.
Immergete i panzerotti nell’olio bollente e friggeteli iniziando a girarli già dopo pochi minuti per evitare che si gonfino troppo; rigirateli spesso e manteneteli ben spaziati tra di loro.
A cottura ultimata, quando avranno raggiunto un bel colore dorato, poniamoli a sgocciolare su della carta assorbente da cucina. Serviamo i panzerotti ancora caldi.
In alternativa i panzerotti dolci ricotta e limone posso essere cotti in forno preriscaldato a 200°C per 20 minuti.